Sarà ripristinato il giardino di Porcinai


TRESIGALLO. Grande successo per l'incontro svoltosi l'altra sera al teatro Novecento. L'occasione era ghiotta per studiosi, architetti, addetti ai lavori ma anche semplici appassionati e curiosi.  

 

Lo dimostra il fatto che in sala ad assistere alla conferenza dedicata a Pietro Porcinai, grande paesaggista del secolo scorso, erano presenti oltre 140 spettatori. Tra gli ospiti oltre a Paola, figlia del grande paesaggista, erano presenti anche il sindaco di Tresigallo, Dario Barbieri e l'architetto Raffaella Zanotti (coordinatrice del Fai di Ferrara). Tra il pubblico anche Gianni Venturi e Anna Maria Quarzi. «Volevamo far capire la grandezza del personaggio e quindi del perché sarebbe doveroso ripristinare il giardino di villa Barillari (oggi Conforti), progettato dallo stesso Porcinai - spiegano i referenti dell'associazione Torri di Marmo - Sentire l'amministrazione comunale dire: «Abbiamo capito chi è il personaggio, ci attiveremo per ripristinare il giardino», è un ottimo risultato. Abbiamo valorizzato uno degli artisti internazionali che lavorò durante la rifondazione rossoniana del paese. Speriamo che l'amministrazione inizi a pensare come rivalutare questo giardino, anche come meta turistica. E' un grande patrimonio di cui disponiamo dobbiamo esserne consapevoli». Nel corso della serata sono stati premiati i vincitori dell'estemporanea artistica avvenuta a Tresigallo lo scorso 15 settembre. Per fotografia, poesia, prosa e pittura, rispettivamente i vincitori sono: Lorenzo Manes, Raimondo Galante, Riccardo Corazza e Federica Barone. »Il paese si è impreziosito. Per essere la prima edizione è stato un ottimo risultato, ora lavoriamo alla prossima». Samuele Govoni

Tratto da: www.estense.com http://lanuovaferrara.gelocal.it/cronaca/2013/09/25/news/sara-ripristinato-il-giardino-di-porcinai-1.7812019